Le regole da seguire per godersi la gara in sicurezza !!!

Se la Velocità in Salita ti affascina, se il Trofeo Scarfiotti è una delle gare che ti appassionano maggiormente vivilo da protagonista:

 

DIVENTA UNO SPETTATORE

CONSAPEVOLE E SICURO

Ecco le regole d’oro per la tua sicurezza:

  • ARRIVA SUL PERCORSO per tempo e posteggia la macchina fuori dal tracciato di gara o nelle zone appositamente indicate;
  • NON OCCUPARE MAI LE ZONE VIETATE AL PUBBLICO; evita di salire su piante o in altri posti rischiosi, potresti cadere farti del male o fare del male ad altri.
  • RECATI NELLE "GO AREA" , ovvero zone predisposte dall'Organizzazione dedicate appositamente agli spettatori per assistere alla gara in tutta sicurezza.
  • NON INGOMBRARE MAI la sede stradale: ricordati che non tutte le auto da corsa sono rumorose;
  • NON METTERTI in situazioni di pericolo. Non sporgerti e non posizionarti sulla sede stradale, cerca invece un posto sicuro;
  • RISPETTA scrupolosamente le indicazioni degli Ufficiali di Gara, degli addetti dell'Organizzazione e delle Forze dell’Ordine;
  • COLLABORA con gli Ufficiali di Gara, degli addetti dell'Organizzazione e le Forze dell’Ordine per convincere chi non vuole ascoltare le loro disposizioni;
  • TIENITI A DISTANZA DI SICUREZZA di almeno 5 metri dalla strada, possibilmente su una collinetta o su un terrapieno;
  • NON SOSTARE MAI sul ciglio della strada, sotto il livello stradale o all'interno dei tornanti o tra due tornanti;
  • EVITA SEMPRE di stare sul lato esterno delle curve, sulle spallette dei ponti e sul ciglio della strada;
  • NON MUOVERTI MAI prima del passaggio di TUTTE le vetture;
  • NON LASCIARE IN GIRO rifiuti o avanzi, ma usa gli appositi contenitori o portali via con te, per smaltirli con comodo a casa;
  • RISPETTA LA NATURA CHE TI CIRCONDA, la nostra gara si svolge in una zona dei Sibillini meravigliosa e tale va conservata.

Zone vietate al pubblico

 Attenzione: le zone vietate al pubblico saranno indicate con bandella rossa.  Inoltre sono stati allestiti cartelli

di divieto che renderanno semplice e intuitivo capire dove è vietato stazionare (vedi foto).

Zone riservate al pubblico

Le zone adatte e sicure per il pubblico saranno delimitate da bandelle verdi. Gli spettatori dovranno stare dietro queste bandelle di colore verde (vedi foto) e non tra le bandelle e la strada. Tutto quanto nei pressi della sede stradale non delimitato da bandella verde sarà vietato agli spettatori.

Nelle zone ritenute invece pericolose, ci saranno i cartelli di divieto che indicheranno “zona pericolosa” in maniera da avvisare, anche visivamente, che in quel punto non è assolutamente il caso di mettersi, in quanto ad alto rischio per il pubblico.

Questo sistema renderà più chiara la comprensione di quello che si può fare e di quello che non si deve fare e aiuterà i Commissari di Percorso  e le Forze dell'Ordine che devono poi far rispettare le regole agli spettatori.